Pubblicato da: M.E. | 14 agosto 2011

Ricerca (poesia o quant’altro)

Ricerca

 

Chi si siede sul porticato

mirando l’oceano,

chi erra vagabondo per

le strade del Messico.

Lei lo aspetta, disfando scaffali

ordine, pulizia, spazio

dalle sue cianfrusaglie.

Chi cerca l’amore senza possesso,

il Graal cerca la conoscenza.

Stiamo tutti cercando qualcosa.

Mentre il gatto si siede indeciso

se andare verso la ciotola

colma di prelibati bocconi

o verso la finestra aperta.

Ed io, cosa sto cercando ?

Che cosa cerchi tu ?

Una delle prime domande

che ti ho rivolto.

Mi avevi risposto.

Sì, cercavi anche tu qualcosa

Un luogo, dove poterti sentire

veramente a casa.

La collega sa già che

dovresti andare a vivere da sola.

L’amica ti consiglia

di non rimanere avvinghiata

ad una storia senza sbocchi.

Il capufficio che ti insegna

le regole ed amare

il tuo lavoro.

Ma io, che cosa sto cercando ?

non voglio dare più risposte,

non voglio avere più certezze.

Ora che so,

che sto cercando anch’io

che non è soltanto un momento,

o una crisi passeggera:

 

voglio un raggio di sole che scaldi il mio cuore.

 

©2003 Emiliana De Fortis

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: